John Lucas ai Jazz

John Lucas ai Jazz

Commenta per primo!

Photo: raptorsrepublic.com

Gli Utah Jazz, dopo la perdita di Earl Watson, hanno deciso di firmare il free agent John Lucas, ex playmaker dei Chicago Bulls e dei Toronto Raptors, che sarà il secondo playmaker della squadra dopo il giovane Trey Burke. In Canada la sua ultima esperienza da cestista, abbastanza esaltante dal punto di vista individuale, dove, dopo lo scambio che ha visto José Calderon approdare in Michigan, è diventato il secondo playmaker della squadra, addirittura prima di Sebastian Telfair. Le cifre del figlio del celeberrimo padre, John Lucas II, durante questa stagione sono state abbastanza adeguate: 5 punti, 1,7 assist e 1 rimbalzo di media in 13 minuti d’impiego, partendo 63 volte su 63 dalla panchina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy