Kawhi: “Da piccolo amavo Iverson, non i Lakers”

Kawhi: “Da piccolo amavo Iverson, non i Lakers”

La stella dei Raptors è cresciuto a Los Angeles.

di Enrico Bussetti

La stella dei Raptors si è aperto un po’ e, stimolato dalle domande di Eric Smith, ha rivelato da che parte stava il suo cuore da tifoso quand’era piccolo. Nonostante Kawhi Leonard sia cresciuto in California non tifava i Lakers, ma per un buon motivo: “Adoravo Iverson, ero un suo tifoso. Non mi piacevano i Lakers”, ha rivelato. Prima della sua partenza verso il Canada, aveva invece ammesso che gli sarebbe piaciuto giocare nei Lakers.

Nel 2001 Iverson aveva dato a quei Lakers imbattibili l’unica sconfitta dei Playoffs, in quella gara-1 allo Staples Center in cui segnò 48 punti con la ciliegina finale dello step over su Tyronn Lue.

Stanotte Toronto farà visita proprio ai giolloviola, ma non si sa ancora se KL2 sarà del match a causa di un infortunio al piede. I Raptors guidano la Eastern Conference con un record di 8-1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy