Khloe lo caccia di casa, Odom sparisce per 3 giorni: scoppia il caso

Khloe lo caccia di casa, Odom sparisce per 3 giorni: scoppia il caso

Commenta per primo!
topnews.in

Da 72 ore non si ha traccia dell’ala grande ex Los Angeles Clippers e Lakers Lamar Odom. Il giocatore, in procinto di rinnovare con la squadra che l’anno prossimo sarà guidata da Doc Rivers, stava ricadendo in vecchi problemi di droga che l’avevano tormentato in passato. Sabato la TMZ ha scritto che è dipendente dal crack da oltre 2 anni. Questa settimana sua moglie Khloe Kardashian l’ha cacciato di casa dopo il suo rifiuto di un tentativo d’aiuto. Adesso è totalmente introvabile e nessuno riesce a contattarlo da 3 giorni. La scorsa estate è stato in riabilitazione, e le cose sembravano migliorate vista la stagione disputata con i Clippers. La squadra di Los Angeles è interessata a ri-firmarlo ma attualmente resta un free-agent. A stagione finita sembrerebbero essere riapparsi vecchi fantasmi per il due volte campione NBA. Non sembra comunque esserci aria di divorzio tra lui e Khloe: l’unico intento della moglie infatti è aiutarlo, e attualmente, per parenti e amici di Lamar, la situazione è preoccupante.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy