Kings e Pistons su Marc Gasol

Kings e Pistons su Marc Gasol

Sacramento vorrebbe puntare sui giovani liberandosi di contratti in scadenza, Detroit potrebbe addirittura pensare di lasciar partire Drummond.

di La Redazione

Il giocatore di Memphis Marc Gasol potrebbe aver giocato la sua ultima gara interna, persa stanotte contro Denver dopo aver guidato anche di 25 punti: per lui 28 punti e 9 rimbalzi, ma a metà gara era già a quota 21.

Il possibile scenario lo rivela Kevin O’Connor di The Ringer, secondo cui Kings e Pistons sarebbero interessate al nazionale spagnolo. Gasol ha una player option da 25.6 milioni per la prossima stagione, ma il problema potrebbe sorgere da Parsons, che Memphis vorrebbe cedere a tutti i costi ma che guadagnerà altri 25M il prossimo anno. La dirigenza dei Grizzlies, quindi, sarà chiamata a una magia, e a quel punto tratterrebbero Mike Conley jr.

Memphis potrebbe ricevere due tra i contratti in scadenza di Shumpert, Randolph e Koufos (dai 19 ai 23M per due contratti) più scelte future. Sacramento ha mostrato interesse anche verso Barnes di Dallas e Lin degli Hawks. Vorrebbe dare più minuti ai suoi giovani, Bagley III su tutti.

Detroit vorrebbe liberare un po’ di spazio e lo farebbe inserendo i contratti di Jackson, Leuer e Galloway. Se invece decidesse di ripartire nuovamente, potrebbe pure pensare di liberarsi di Drummond in cambio del lungo di Memphis: se Gasol arrivasse in Tennessee non in cambio di Drummond, andrebbe ad accomodarsi in panchina, cosa che porterebbe quasi sicuramente lo spagnolo a non esercitare l’opzione per il prossimo anno e diventare free agent in estate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy