Kings, niente player option per Seth Curry: diventa free agent

Kings, niente player option per Seth Curry: diventa free agent

Il fratello dell’attuale MVP ha deciso di testare il mercato dei free agent nella prossima estate, rifiutando la player option per il 2016-17, come riportato da The Vertical.

Seth Curry ha deciso di non esercitare la player option da $1 milione con i Sacramento Kings per la prossima stagione e diventerà così unrestricted free agent in estate, secondo quanto riportato da Shams Charania di The Vertical.

Curry, guardia di 25 anni, ha registrato una media di 6.8 punti, 1.5 assist e 1.4 rimbalzi a partita in questa stagione, tirando con un buon 45% dall’arco. Il prodotto di Duke University ha inoltre chiuso in modo positivo l’annata 2015-16, con 16.4 punti e 5.3 assist di media nelle ultime 7 partite. Insomma, il fratello dell’attuale MVP sembra aver trovato la sua dimensione in NBA dopo due stagioni vissute tra D-League e decadali firmati con Cleveland, Memphis e Phoenix.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy