Klay Thompson sfida il primato dei Bulls: “70 e più vittorie quest’anno? Possiamo farcela”

Klay Thompson sfida il primato dei Bulls: “70 e più vittorie quest’anno? Possiamo farcela”

Commenta per primo!
pickngoal.it

Dopo una settimana di regular season già tre vittorie in cascina per i Warriors…e perchè non 70 a fine corsa? A lanciare la “provocazione” è Klay Thompson in persona, in un Q&A Google Hangouts organizzato dal Bay Area News Group. Se dovessero farlo, sarebbero la seconda squadra nella storia della NBA a riuscirci, naturalmente dopo i Chicago Bulls della stagione 1995-96, che piazzarono un record di 72-10.

“Settanta-due vittorie sono tante, non so se sarà eguagliato questo primato, ma noi sulla carta abbiamo le potenzialità per farcela, infortuni permettendo. Ricordo che lo scorso anno siamo arrivati a 67, quindi se restiamo concentrati e prendiamo ogni partita sul serio, dovremmo avere una possibilità per raggiungere quota 70. Non sarà facile, sarà estremamente difficile, ma penso che porsi grandi obiettivi sia il meglio per una grande squadra”.

Follia? Pazzia? Ambizione giustificata? La stagione non è nemmeno a una settimana di vita, ma se ad oggi c’è un gruppo di giocatori che può permettersi simili prese di posizioni, questo è la brigata di Golden State. Come dice l’adagio: il tempo è galantuomo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy