Knicks, nessun posto del quintetto è assegnato

Knicks, nessun posto del quintetto è assegnato

Lo ha rivelato coach Fizdale.

di Federico Mancini

Coach Fizdale ha parlato ufficialmente da neo allenatore dei New York Knicks e ha assicurato che nessun giocatore ha il posto in quintetto se non se lo guadagna in palestra. Porzingis è out almeno fino a gennaio, sperando che non ci siano complicazioni nel recupero…

L’unico che potrebbe essere quasi sicuro del posto è Enes Kanter che entra nel suo ultimo anno di contratto e potrebbe puntare a cifre alte la prossima estate. Tuttavia il rookie Mitchell Robinson vorrà dimostrare che in NBA ci può stare e, dopo una iniziale partecipazione in G League, potrebbe essere lui il centro titolare dei Knicks nella seconda parte di stagione. Noah Vonleh oppure Lance Thomas si giocheranno il posto da ala forte; nell’altro spot di ala, quella piccola, ci sarà il rookie Kevin Knox, che per ora sembra favorito su Hezonja.

Come esterni Hardaway jr e Lee (se rimane) si giocano una maglia da guardi a titolare, mentre da playmaker potrebbe inizialmente toccare a Burke lasciando via via spazio a Ntilikina. E ci sarebbe pure Mudiay

La strada verso un’ottima scelta 2019 (che stranamente i Knicks ancora possiedono) è appena iniziata: sarà compito di coach Fizdale arrivare al prossimo draft cercando di sviluppare un progetto di crescita con i giocatori attualmente a disposizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy