Knicks: per il dopo Fisher Thibodeau, Shaw, Walton… e Dennis Rodman!!!

Knicks: per il dopo Fisher Thibodeau, Shaw, Walton… e Dennis Rodman!!!

Dennis Rodman si candida alla panchina dei Knicks.

Commenta per primo!

L’istrionico Dennis Rodman, ex giocatore dei Bulls dei record, oltre ad altre varie squadre NBA, appena ha saputo della notizia del licenziamento di Fisher non si è fatto attendere, pubblicando questo tweet:

Cattura

Rodman aveva già criticato aspramente Fisher l’anno scorso, e ora sembra pronto a prendergli il posto. Unico problema? Phil Jackson. Infatti “coach zen” due anni fa, rispondendo a Rick Fox, disse: “Ero là quando è stato introdotto nella Hall of Fame e provai ad incoraggiarlo a cambiare, a trovare un po’ di decenza nei modi di fare, ma per lui è stato davvero difficile capirlo perché uno dei modi per far soldi è stato proprio quel suo modo di essere festaiolo. Ho provato a convincerlo di avere una vita seria dopo il basket, ci ho provato”. Dichiarazione che sbarrerebbe la strada all’ex ala forte dei Bulls.

In pole position per il ruolo di coach dei Knicks ci sono due pretoriani di Jackson, Brian Shaw e Luke Walton. Altro nome caldo è quello di Tom Thibodeau.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy