Korkmaz: “Voglio solamente giocare di più”

Korkmaz: “Voglio solamente giocare di più”

Il talento turco non è stato confermato dai Sixers.

di La Redazione

I Philadelphia 76ers hanno annunciato che non eserciteranno la team option sul contratto di Korkmaz e il talento turco sarà free agent a fine stagione. Selezionato al primo giro 2016, ha poi firmato il contratto da rookie solo lo scorso anno, ma da allora ha giocato solo 19 incontri in NBA, con molta esperienza in G League.

Keith Pompey di Philly.com riporta le affermazioni del #30 dei Sixers, relegato da ormai due stagioni sul fondo della panchina. “Ho lasciato il mio Paese per venire qui a giocare, vorrei solamente quello. Mi sento pronto e non vedo l’ora di scendere in campo. È il mio secondo anno qui e ho bisogno di giocare. Voglio solo giocare di più”, ha detto molto abbattuto.

È stato superato fin da subito dal rookie Shamet e, secondo Pompey, appena torna dall’infortunio verrà superato anche dal veterano Bayless. Il turco potrebbe essere inserito in qualche trade, ma avendo giocato solamente 106 minuti totali nessuno vorrà puntare su di lui: la sua speranza è che venga inserito come pedina di scambio e vada in qualche altra squadra dove possa mettersi in mostra, altrimenti a fine anno rischia di dover seriamente pensare di tornare in Europa dopo sole due stagioni oltreoceano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy