La maledizione degli Spurs: anche Derrick White KO

La maledizione degli Spurs: anche Derrick White KO

Il playmaker doveva essere il titolare dopo gli infortuni a Murray e Walker, con Mills dalla panca.

di Nicolò Marchese, @@nickmarchese93

Dopo la rottura del crociato di Dejounte Murray e l’infortunio a Lonnie Walker, un altro brutto stop per un altro playmaker degli Spurs. Derrick White, probabile titolare con Patty Mills come sesto uomo, dovrà stare fuori circa due mesi per uno strappo alla fascia plantare del piede sinistro. Non è detto comunque, che i tempi si possano pure allungare.

Ora gli unici playmaker sani sono Patty Mills e Nick Johnson, che ha un contratto solo per il training camp: o lo confermano per la stagione oppure cercano uno nel mercato che traini la squadra insieme a Mills fino a dicembre quando torneranno tutti.

Anche DeRozan, Bryn Forbes e Belinelli potranno portar palla per qualche minuto, ma sicuramente non è il loro ruolo. Nella partita di stanotte contro i Magic Popovich ha fatto partire Forbes-DeRozan, ma le cose potrebbero cambiare nelle prossime gare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy