L’agente di Rose apre ad un possibile ritorno ai Bulls

L’agente di Rose apre ad un possibile ritorno ai Bulls

La scelta romantica che tutti vorrebbero diventerà realtà?

di Filippo Miosi

BJ Armstrong è l’agente di Derrick Rose e ieri sera, durante la trasmissione radiofonica 670 AM The Score, ha annunciato che il suo assistito prenderà in considerazione anche un eventuale ritorno ai Bulls.

Dopo una grande stagione personale ai Timberwolves (limitata però a sole 51 gare) il #25 ha chiuso con 18 punti, 4.3 assist e 2.7 rimbalzi in 27′ spesso uscendo dalla panchina (38 volte su 51). Non segnava così tanto dall’annata ai Knicks e sembra un altro Rose: ha raggiunto massimi in carriera per percentuale da 2 (51%), da 3 (37%), percentuale reale (52%), oltre ad aver segnato 50 punti contro i Jazz ad inizio stagione.

“Valuteremo ogni opzione, ci prenderemo il nostro tempo”, ha detto BJ Armstrong. “Non c’è una situazione che escluderemo a prescindere, anche perché Derrick è ancora un ottimo giocatore”. Incalzato dalle domande dei giornalisti su un possibile ritorno di Rose a Chicago, il suo agente ha risposto: “Vedremo cosa offriranno i Bulls”.

La scelta romantica che tutti vorrebbero diventerà realtà?

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy