LaMarcus Aldridge: “Finirò a Portland la mia carriera”

LaMarcus Aldridge: “Finirò a Portland la mia carriera”

Aldridge potrebbe ritrovare Lillard, McCollum e coach Stotts.

di Simone Angeletti, @daddycombs95

Nella notte in cui Damian Lillard si è portato a ridosso di LaMarcus Aldridge come secondo miglior realizzatore nella storia della franchigia – gli mancano tre punti che segnerà a New Orleans venerdì – dietro solamente a Clyde Drexler, proprio il lungo degli Spurs ha rivelato amore verso la sua prima squadra NBA. “Continuo a dire a Dame che tornerò a Portland e finirò lì la carriera. Abbiamo già parlato di tornare a giocare insieme”, ha detto il #12 degli Spurs a The Athletic.

Ai Blazers L-Train ha giocato 648 delle sue 935 gare in carriera, più 34 delle 65 sfide Playoffs. Nelle sole partite di regular season Aldridge ha segnato 12562 punti, ormai agganciato da Lillard che è a 12560: resta ancora lontanissimo Drexler a 18040 punti, almeno altre tre stagioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy