Larry Bird non è più presidente di Indiana, ma rimarrà come consulente

Larry Bird non è più presidente di Indiana, ma rimarrà come consulente

L’ex Celtic ha rassegnato le dimissioni dopo il 4-0 subito da Cleveland.

di La Redazione

Come riportato da Wojnarowski di The Vertical, Larry Bird non è più President of Basketball Operations degli Indiana Pacers. Tuttavia rimarrà nella franchigia con un ruolo di consulente, mentre il suo ruolo verrà preso da Kevin Pritchard, artefice di quei Blazers “che avrebbero potuto essere” sul finire degli anni 2000.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy