Le reazioni di Twitter alla “Curry Night”: la NBA (e non solo) si inchina a Steph

Le reazioni di Twitter alla “Curry Night”: la NBA (e non solo) si inchina a Steph

LeBron, Lillard e tanti altri “colleghi” reagiscono con dei tweet che sanno di incoronazione per Steph Curry, dopo il tiro da metà campo che ha deciso la partita contro i Thunder.

46 punti, 12/16 da tre: il tutto, dopo aver rimediato un pestone alla caviglia ed essere tornato negli spogliatoi a farsi curare. Il fenomeno Stephen Curry non sembra vedere la fine, con il record di triple stagionali, ovviamente già appartenente al 30 di GS, infranto, con ancora 24 partite da giocare.

Numeri da capogiro, che anche gli altri giocatori della NBA riconoscono: stanotte, dopo il tiro della vittoria da metà campo, Twitter è stato sommerso da dichiarazioni d’amore e di stima infinita verso Stephen Curry.

Uno dei primi a congratularsi è Lebron James, che pone subito l’accento sull’eccezionalità del Warrior, mai vista prima d’ora.

 

L’ex compagno Heat Dwyane Wade aggiunge “Irreale!”:

 

Solo due parole per Dirk Nowitzki, alla maniera teutonica:

 

Anche Damian Lillard non è da meno: dopo che pochi giorni fa aveva ruggito con 51 punti proprio contro di lui, ecco le sue (spicce) parole di apprezzamento:

E queste sono altre reazioni….

 

E per chi non l’avesse ancora visto, ecco il canestro della vittoria!

46 punti, 12/16 dal perimetro, tripla della vittoria da metà campo: MAGNIFICAMENTE Stephen Curry!

Posted by Basketinside.com on Sunday, February 28, 2016

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy