LeBron e Curry batteranno un altro record di Michael Jordan

LeBron e Curry batteranno un altro record di Michael Jordan

Il record di 33.14 milioni di dollari guadagnati in una singola stagione da Jordan sta per essere superato.

Commenta per primo!

Nella stagione 1997/98, la sua ultima in maglia Bulls, Michael Jordan ha guadagnato 33.14 milioni di dollari; quel record sta per essere superato da LeBron James e Stephen Curry, che l’anno prossimo incasseranno rispettivamente 33.28 e 34.68 milioni di dollari.
C’è però da specificare che ai tempi di Jordan c’erano altre regole riguardanti il tetto salariale e gli stipendi massimi, infatti il suo contratto da solo sforava del 23% l’intero salary cap di una squadra NBA. Oggi un giocatore singolo può guadagnare al massimo il 35% del salary cap totale.

Ma i tempi cambiano, infatti si prevede che questo record verrà battuto in ognuna delle successive 5 stagioni: Steph Curry, John Wall e James Harden guadagneranno sempre di più, fino ai 46.87 milioni dei due playmaker di Washington e Houston, già fissati per la stagione 2022/23; e senza tenere conto dello stesso James e di giocatori del calibro di Russell Westbrook, Kawhi Leonard, Anthony Davis, Klay Thompson e Joel Embiid, i cui contratti da free agent dovranno ancora essere firmati.

 

  • tratto da www.fansided.com
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy