LeBron James: “Alì è il più grande di ogni epoca, soprattutto fuori dal ring”

Il #23 saluta Muhammad Alì ai microfoni di ESPN.

Gara-2 delle Finals NBA è alle porte, ma LeBron James si prende il tempo per ricordare Muhammad Alì e lo fa spendendo parole al miele.
“Quando ero piccolo conoscevo storie ed aneddoti legati ai suoi incontri, poi ho scoperto molto altro. Quello che ha fatto sul ring passa in secondo piano rispetto alle sue battaglie e all’influenza avuta per gli afroamericani. Insieme agli altri atleti di colore di quell’epoca, come Jackie Robinson, Jim Brown, Bill Russell, Oscar Robertson e Kareem Abdul-Jabbar, ha lottato per i diritti degli afroamericani. E’ stato il pioniere, e va considerato come il più grande di sempre anche per questo. Alì è il motivo per cui ora noi afroamericani possiamo fare quello che stiamo facendo nello sport, siamo liberi: una persona può anche dimenticarsi della tua carriera ma non dimenticherà mai le sensazioni e le emozioni che gli hai fatto provare, e questo è il suo caso.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy