LeBron James, in discussione la permanenza a Cleveland?

LeBron James, in discussione la permanenza a Cleveland?

Secondo ESPN, la permanenza di King James in Ohio non sembra essere certa, soprattutto se i Cavaliers si fermeranno prima del previsto ai Playoffs. Di recente, LeBron aveva dichiarato di voler giocare con Melo, D-Wade e CP3.

Secondo quanto riportato da Zach Lowe di ESPN, LeBron James, che possiede una player option per la prossima stagione, potrebbe lasciare ancora una volta Cleveland nel caso in cui i suoi Cavaliers non facessero una buona postseason.

Rimanere in Ohio per molto tempo sembrava cosa certa per LeBron sin da quando annunciò il suo ritorno a casa dopo aver vinto due titoli NBA a Miami. Aveva messo in chiaro che portare un titolo ai Cavs sarebbe stato il suo obiettivo principale.

Anche se i Cavaliers stanno registrando il miglior record della Eastern Conference (52-22), non è stata una stagione del tutto esaltante quella che difatti ha portato al cambio in panchina, con la promozione di Tyronn Lue – che non si è ancora guadagnato il massimo rispetto dai suoi giocatori – a discapito di coach David Blatt.

Nonostante la dirigenza dei Cavs sia sicura di una sua permanenza in Ohio, i tifosi non dormono sonni tranquilli, soprattutto in seguito alle dichiarazioni rilasciate dallo stesso King James a Bleacher Report, in cui manifestò la volontà di giocare un giorno insieme a Chris Paul, Carmelo Anthony e Dwyane Wade – oltre a J.R. Smith, che ha raccomandato di lasciargli un posto in squadra…

È una storia che probabilmente attirerà molta attenzione con l’avvicinarsi dell’estate, e sarà necessario aspettarsi colpi di scena, soprattutto se in postseason i Cavs deluderanno il loro Re.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy