LeBron James punta Tokyo 2020

LeBron James punta Tokyo 2020

Dopo aver rifiutato di partecipare ai giochi olimpici di Rio, LeBron James ha intenzione di far parte della nazionale americana fra quattro anni, affascinato da Gregg Popovich.

Commenta per primo!

LeBron James, che compirà 32 anni a dicembre, ha recentemente detto a USA Today Sports che sarebbe fantastico per la sua carriera essere allenato da Mike Krzyzewski e Gregg Popovich nella nazionale olimpica statunitense.

In un’intervista con Rachel Nichols di ESPN, James aveva lasciato una porta aperta per un suo possibile ritorno ai giochi olimpici di Tokyo nel 2020, e in una successiva intervista con USA Today Sports, ha dichiarato, “Sarebbe veramente pazzesco avere l’opportunità di essere allenato dal più grande coach NBA di tutti i tempi.”

Krzyzewski guiderà il Team USA contro la Serbia stasera nel tentativo di conquistare un’altra medaglia d’oro, mentre Popovich, l’attuale allenatore dei San Antonio Spurs, prenderà il suo posto per il prossimo ciclo olimpico.

“Coach K e Gregg Popovich sono i miei preferiti di sempre,” ha dichiarato James. “Essere stato in grado di giocare per Coach K alle olimpiadi e ai mondiali e di affrontare Coach Pop in NBA, è stato bellissimo. Naturalmente il mio corpo dovrà rimanere in forma da qui ai prossimi quattro anni per raggiungere questo obiettivo.”

James ha messo subito in chiaro che amerebbe spendere del tempo insieme a Popovich, e da amanti della pallacanestro speriamo che questo possa accadere fra quattro anni!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy