Lebron James stella della pallamano?

Per il tecnico della Nazionale statunitense di pallamano Lebron potrebbe diventare una stella del suo sport.

Il bello dei Giochi Olimpici è l’opportunità di scoprire o riscoprire discipline che non sono quotidianamente sotto le luci della ribalta come per esempio la pallamano. Negli Stati Uniti questo sport ancora fatica a farsi strada: infatti, la Nazionale a stelle e strisce non è presente a Rio, ma per Garcia-Cuesta, allenatore della selezione americana di pallamano, c’è una possibilità di andare a Tokyo tra quattro anni e portare a casa una medaglia: infatti, ha dichiarato che a suo parere Lebron James impiegherebbe forse sei mesi per diventare dominante nel suo sport.

Ovviamente tutti sanno che il ”Prescelto” non abbandonerà mai il magico e remunerativo mondo della NBA per lanciarsi in questa nuova avventura, ma lo scenario è alquanto curioso e le parole di Garcia-Cuesta non fanno altro che confermare  che siamo di fronte a un’atleta assolutamente straordianario.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy