LeBron potrebbe saltare Rio 2016 per via dell’assenza di Kobe

LeBron potrebbe saltare Rio 2016 per via dell’assenza di Kobe

LeBron James è molto deluso del fatto che Bryant non parteciperà alle prossime Olimpiadi.

È risaputo che LeBron James abbia una profonda e persistente ammirazione verso il suo rivale Kobe Bryant, a tal punto da poter rinunciare all’impegno con il Team Usa di Rio 2016 a causa dell’assenza del giocatore di Los Angeles.

Con il ritiro di Kobe si è liberato uno spot nel roster della nazionale statunitense, e potrebbe liberarsene un altro con la rinuncia del prescelto.

Queste le dichiarazioni della lega a Devin King:

James è molto deluso del fatto che le Olimpiadi di Rio non celebreranno l’ultimo atto del ritiro di Kobe Bryant – e più precisamente non potrà avere l’onore di essere suo compagno di squadra nell’anno del ritiro del Black Mamba.

Bryant ha giocato ultimamente a Cleveland per l’ultima volta nella sua carriera, e ha dato l’ultimo saluto a James regalandogli un paio di Kobe 11 autografate come un souvenir.

Parliamo al telefono più di quanto la gente crede“- ha riferito il giocatore dei Lakers a King-“Parliamo della partita, delle differenti strategia del gioco. Discutiamo anche di cose che non riguardano la pallacanestro, come ad esempio affari in relazione.”

I due sono stati compagni olimpici per due volte (2008 e 2012), vincendo in entrambi i casi la medaglia d’oro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy