LeBron vorrebbe Carmelo ai Lakers

LeBron vorrebbe Carmelo ai Lakers

Sarebbe l’ultima possibilità di ripartire per ‘Melo?

di Enrico Bussetti

L’indiscrezione è stata lanciata da Joe Vardon, insider dei Cavs per The Athletic e grande conoscitore delle dinamiche di LeBron James: Carmelo Anthony potrebbe approdare ai Lakers.

L’ala ex Thunder, Knicks e Nuggets è fuori rosa dai Rockets dallo scorso 15 novembre, ma Houston continua a pagarlo perché spera di ricevere qualcosa in cambio da un suo scambio che potrebbe avvenire solo dopo il 15 dicembre. LeBron non ha fatto nessuna richiesta ufficiale né a Magic Johnson né al GM Pelinka, ma il suo desiderio di giocare con l’amico ‘Melo (scelti entrambi allo stesso draft del 2003) è molto vivo. I Lakers però vorranno liberarsi al massimo di una seconda scelta, nulla più, visto la ormai pessima reputazione che si porta dietro Anthony: i Lakers non hanno la seconda scelta 2019 (andrà agli Hawks o ai Kings), ma dal 2020 ha tutte scelte proprie.

Brandon Ingram sarà fuori per le prossime due partite, e forse più, perché deve recuperare da una distorsione alla caviglia subita ieri contro gli Spurs.

Houston deve liberarsi di Anthony per evitare di pagare tantissimo in luxury in seguito alla conversione del contratto two-way di Gary Clark in un triennale da 3.7 milioni. Danuel House, tagliato qualche giorno fa, riceverà invece un contratto two-way.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy