L’ex NBA Etan Thomas discriminato su un treno

Una ragazza gli ha negato di sedersi al suo fianco, lasciando poi il posto a uno sconosciuto di pelle bianca. Lui ha postato tutto su Facebook.

Commenta per primo!

Etan Thomas, lungo in forze agli Washington Wizards tra il 2001 e il 2009 e poi con Thunder e Hawks, ha postato sul suo account Facebook il racconto di una sua disavventura sul treno: l’ex NBA ha chiesto a una ragazza se poteva sedersi accanto a lei, ma lei ha risposto che il posto era occupato; pochi minuti dopo però un altro uomo ha chiesto la stessa cosa, e la ragazza lo ha lasciato sedere. Il fatto che quest’uomo fosse bianco ha insospettito Thomas, che si è rivolto alla ragazza chiedendo spiegazioni.
Lei ha negato una componente razziale nel suo primo diniego, al che Thomas le ha fatto una foto e ha postato tutto sul social network. La ragazza ha minacciato di denunciare il fatto al capotreno, che però si è rivelato essere un fan di Thomas dai tempi dei Wizards.
Thomas è un membro molto attivo della sua comunità e non perde occasione per far sentire la sua voce riguardo argomenti come il razzismo, le armi e ogni tipo di discriminazione.

Ecco il post di Etan Thomas:

 

www.facebook.com
www.facebook.com
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy