L’ex Verona Kareem Canty verso la NBA D-League

L’ex Verona Kareem Canty verso la NBA D-League

Il rookie tagliato dalla Scaligera ha intenzione di dichiararsi eleggibile per il Draft della lega di sviluppo della NBA, secondo quanto riferito a Basketinside.

Si prospetta un futuro in NBA D-League per il rookie americano Kareem Canty, giocatore che era stato firmato dalla Scaligera Verona durante l’estate per poi essere tagliato a fine settembre. Infatti, secondo quanto riferito a Basketinside, la guardia uscita da Auburn University sta ricevendo molto interesse dalle franchigie della lega di sviluppo della NBA e di conseguenza ha intenzione di dichiararsi eleggibile per il Draft che si terrà il prossimo 30 ottobre. Canty, nel suo anno da senior con gli Auburn Tigers, ha registrato una media di 18.3 punti, 3 rimbalzi e 5.3 assist a partita.

Altri giocatori appena usciti dal college hanno intenzione di inseguire il sogno NBA attraverso la lega di sviluppo, come raccolto da Basketinside: Sterling Gibbs Shonn Miller, ex UConn Huskies, saranno eleggibili per il Draft – come riferito alla nostra redazione dall’agente Bill Neff – mentre Jaylen Bond, giocatore uscito da Temple, giocherà con i Westchester Knicks dopo aver svolto un tryout con la franchigia affiliata ai New York Knicks. Un altro nome presente tra quelli eleggibili al Draft è quello del rookie uscito da Hampton University Quinton Chievous, come annunciato su Twitter dal suo agente Nachi Gordon.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy