Magic Johnson: “Walton sarà il nostro coach per tutta la stagione”

Magic Johnson: “Walton sarà il nostro coach per tutta la stagione”

Nonostante la pesante sconfitta di oggi, Magic dà fiducia a Walton.

di La Redazione

Non c’è nessuna crisi alla guida dei Lakers.

Nei giorni scorsi Magic Johnson aveva ripreso coach Walton per gli scarsi risultati di quest’inizio di stagione, ma con una squadra nuova non basta il solito LeBron James per sistemare il tutto. Nella notte è arrivata un’altra pesantissima sconfitta contro Toronto: i gialloviola non erano mai stati sotto di 20 punti questa stagione (oggi lo erano già dopo il primo periodo) e non era mai successo nella storia della franchigia, da quando è stato introdotto il crono per il tiro nella stagione 1954-55, di chiudere i primi 12′ sotto di 25. Inoltre Ibaka ha chiuso con il career high di 34 punti, segnando tutte le prime 14 conclusioni (non accadeva da Shaq nel 2006) e chiudendo con un pazzesco 15/17 dal campo.

“Coach Walton finirà la stagione, almeno di qualche drastico crollo, cosa che non accadrà”, ha detto Magic al Los Angeles Times.

Ora i Lakers sono 4-6 e la corsa verso i Playoffs che mancano da 5 anni è ancora molto lunga: nel breve periodo Walton non deve preoccuparsi del suo futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy