Mercato NBA: David West tra i free-agent e le altre trattative

Mercato NBA: David West tra i free-agent e le altre trattative

Commenta per primo!

Gli Hornets potrebbero offrirgli un’estensione contrattuale prima di giovedì, ma bisognerà valutare anche le condizioni fisiche del giocatore, infortunato il 24 marzo e in dubbio per l’inizio della prossima stagione. Sull’eventuale rinnovo pesano anche le frasi di West che ha dichiarato che rimarrà a New Orleans solo qualora la società abbia dei piani concreti per migliorare la squadra. Interessati all’ala grande nativa del New Jersey sono certamente i Nets, che hanno un enorme spazio salariale e sono in cerca di elementi da affiancare a Williams e Lopez per rafforzare il roster.

 

 

Per quanto riguarda il fronte Hornets, anche Aaron Gray e Carl Landry saranno free-agent, mentre il contratto di Chris Paul scadrà al termine della stagione 2011/2012.

Matt Barnes e Zydrunas Ilgauskas hanno esercitato le opzioni sui loro contratti e giocheranno rispettivamente nei Lakers e negli Heat anche la prossima stagione.

DeMar DeRozan, James Johnson e Ed Davis rimarranno a Toronto dopo che la franchigia canadese ha esteso i loro contratti. I Sacramento Kings hanno invece esercitato le opzioni per trattenere altre due stagioni Tyreke Evans, Omri Casspi e DeMarcus Cousins. Stessa situazione a Indiana per quanto riguarda Tyler Hansbrough, Darren Collison e Paul George. Dragic rimane a Houston.

Leandro Barbosa ha annunciato che giocherà anche la prossima stagione con la maglia dei Raptors. Nel contempo i Suns hanno proposto la qualifying offer ad Aaron Brooks, mentre i Sixers vogliono trattenere Spencer Hawes e Thaddeus Young. Qualifying offer proposta anche dai Thunder a Daequan Cook.

I T’Wolves hanno ceduto i diritti su Nikola Mirotic ai Bulls in cambio dei diritti su Norris Cole e Malcolm Lee.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy