Metta World Peace who? Ovviamente Ron “Ron” Artest!

Metta World Peace who? Ovviamente Ron “Ron” Artest!

Commenta per primo!

Le notizie in estate sono più frizzanti e chi in campo ha dato spettacolo spesso sparisce dall’occhio attento dei riflettori per dare spazio a personaggi che eccitano di più il mondo dell’Entertainment americano. Se vi chiedessi i cinque migliori giocatori della lega tutti voi, chi più chi meno, citereste gente del calibro di James, Bryant, Nowitzki , Rose e soci, ok siamo tutti d’accordo, ma ora se vi chiedessi chi è il più grande di tutti fuori dal campo per “genialità” (Shaq e Rodmann oramai ritirati restano inimitabili da questo punto di vista) ovviamente avremmo un unico coro: Ron.

Ron non lascia mai i suoi tifosi senza un buon motivo per parlare di lui, quando mise il primo piede in questa lega (scelto solo alla 16 da Chicago perché le donne vengono prima del Rookie meeting) esclamò: “Sono contento di non essere andato a NY, li odio i fottuti Knicks, soprattutto questa versione”, forse bastava un semplice “Ringrazio i Bulls per avermi dato questa possibilità”.

Ora arriviamo a questo bollente Giugno 2011, tutta l’NBA è in ansia per sapere se l’anno prossimo si andrà in campo per l’argenteria, e Ron troppo affezionato ai Giudici (più volte incriminato e spesso anche condannato) ha chiesto ad uno di questi di cambiare il suo nome. Si, proprio così vorrebbe diventare il signor “Metta World Peace”, ve lo immaginate Flavio Tranquillo che urla “PEACE DA TRE!”, solo Ron può regalarci queste perle. La cosa migliore è che a farlo è un giocatore che è stato condannato per violenza domestica e ha dato vita ad una delle più grandi risse dell’NBA (Pacers-Pistons), è cambiato Ron, è cambiato o almeno questo è quello che vuole farci credere.

Come e se il suo nome cambierà lo sapremo a breve e soprattutto non vediamo l’ora di leggere la parola pace dietro la maglietta giallo-viola dei Lakers, perché “Peace” è anche questo: un messaggero della pace.

http://spazionba.altervista.org/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy