Daryl Morey: “I Rockets saranno l’avversario più difficile per i Warriors”

Daryl Morey: “I Rockets saranno l’avversario più difficile per i Warriors”

Il GM dei Rockets pensa che la sua squadra abbia tutte le carte in regola per insidiare il three-peat dei Warriors.

di Gianluca Lo Nostro

Nonostante il difficile inizio di stagione, gli Houston Rockets sono tornati in carreggiata, grazie anche ai recenti movimenti di mercato che hanno aumentato la forza e la profondità del roster. Il General Manager della franchigia texana Daryl Morey si è detto piuttosto ottimista riguardo l’imminente offseason. “Siamo stati in grado di creare flessibilità per quanto riguarda i buyout” – ha dichiarato Morey a The Athletic – “Inoltre, abbiamo liberato molto spazio e sarà più semplice aggiungere altri elementi alla rosa in futuro. Flessibilità è la parola chiave, sia a livello finanziario che di squadra. Nelle prossime settimane completeremo il roster e finalmente avremo la versione finale dei Rockets di quest’anno.”

Sui Warriors, invece: “In un mondo perfetto, i Rockets eviterebbero di giocare con Golden State fino alle Conference Finals, ma a volte non si scappa, possono capitarti in qualsiasi turno. Crediamo tuttavia di essere il loro avversario più difficile, soprattutto dopo tutte queste mosse di mercato.”

Houston attualmente è al quinto posto della Western Conference, con un record di 33 vittorie e 23 sconfitte, a pari merito con i Trail Blazers.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy