NBA all’aria aperta? I Celtics desiderano giocare nello stadio dei Red Sox

NBA all’aria aperta? I Celtics desiderano giocare nello stadio dei Red Sox

gigantes.com

Nel 2011 Michigan State e la Carolina Del Nord giocarono un partita di NCAA in una portaerei. In NBA i Phoenix Suns disputarono alcune partite di precampionato in uno stadio di tennis di Palm Spring, in California, dal 2008 al 2010. Anche in Australia, ad esempio, i Perth Wildcats giocano in uno stadio all’aria aperta (nella foto) nella massima serie.

Come riporta il Boston Globe, i Boston Celtics sarebbero intenzionati a giocare alcune partite al Fenway Park, lo stadio dei Red Sox, squadra militante nella MLB.

L’idea sorge dal Winter Classic della NHL di hockey sul ghiaccio, celebrato all’aria aperta il giorno dell’anno nuovo tra i Boston Bruins e i Montreal Canadiens. L’evento contò 67.246 persone presenti al Gillet Stadium oltre ad essere stato trasmesso sugli schermi di ogni paese.

Il presidente dei Celtics, Rich Gotham, ha ammesso che ha già parlato con il suo omologo dei Sox: “Mi piace l’idea. Credo che può essere una maniera diversa di praticare questo gioco e far interessare maggiormente i tifosi“.

Il numero uno del Team del Massachusetts ha inoltre riconosciuto che i problemi principali di questa trovata sono il tempo metereologico e il calendario della squadra di baseball che potrebbe allagarsi con l’aggiunta del team più vincente nella storia della NBA.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy