NBA Draft 2016: colpo di scena, Thon Maker si dichiara eleggibile

NBA Draft 2016: colpo di scena, Thon Maker si dichiara eleggibile

Il lungo classe ’97 ha deciso di rinunciare al college per tentare il grande salto. Avendo 19 anni ed essendosi diplomato alla Orangeville Prep in Canada, rispetta i requisiti necessari per dichiararsi eleggibile al prossimo Draft, anche se le discussioni non mancheranno.

Il giovane prospetto Thon Maker ha deciso di rinunciare al college per presentarsi subito al Draft NBA, come annunciato dallo stesso giocatore a Bleacher Report.

Maker, 19enne sudanese-australiano, ha frequentato l’high school negli States per i primi tre anni, mentre nell’ultimo biennio si è trasferito in Canada, dove si è iscritto alla Orangeville Prep.

Secondo quanto riportato da Jonathan Givony di DraftExpress e da Jeff Borzello di ESPN, il giovane lungo avrà la possibilità di dichiararsi eleggibile, poiché rispetta i requisiti previsti dal CBA – ogni prospetto deve avere almeno 19 anni – senza la necessità di effettuare almeno un anno di college, anche se la decisione presa da Maker sarà sicuramente oggetto di discussione.

Alto 2.16 m per 99 kg, Maker è considerato uno dei prospetti più interessanti uscenti dalle high school. Fra i college pronti ad offrigli una borsa di studio c’erano Arizona State, Kansas e Notre Dame.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy