NBA Draft Lottery, UFFICIALE: scelta n.1 a Philadelphia, sul podio Lakers e Celtics

La NBA Draft Lottery di questa notte è stata quanto mai giusta, dando la possibilità ai Philadelphia 76ers – reduci da una pessima stagione – di assicurarsi la first pick la notte del prossimo 23 giugno.

Commenta per primo!

La NBA Draft Lottery di questa notte è stata quanto mai giusta, dando la possibilità ai Philadelphia 76ers , di assicurarsi la first pick la notte del prossimo 23 giugno. Infatti dopo una stagione disastrosa, con appena 10 vittorie in 82 partite, e un decennio in cui solo una volta ha superato il 50% nel record vittorie-sconfitte (2011-12), ora la franchigia della Pennsylvania avrà sulle spalle un’opportunità ma anche un rischio. Tra i papabili spiccano Brandon Ingram, prodotto di Duke, che dopo aver trascorso solo un anno gli ordini Coach K ha messo in chiaro che ha abbastanza qualità per diventare un giocatore di franchigia, ma senza dimenticare l’australiano di LSU Ben Simmons, che se ricevesse la chiamata più ambita decreterà per il quarto anno consecutivo l’assenza di un americano dalla vetta del draft.

Questa la lista completa:

PRIMO GIRO

1 Philadelphia 76ers
2 Los Angeles Lakers
3 Boston Celtics (via Nets)
4 Phoenix Suns
5 Minnesota Timberwolves
6 New Orleans Pelicans
7 Denver Nuggets
8 Sacramento Kings
9 Toronto Raptors (via Knicks)
10 Milwaukee Bucks
11 Orlando Magic
12 Utah Jazz
13 Phoenix Suns (via Wizards)
14 Chicago Bulls
15 Denver Nuggets (via Rockets)
16 Boston Celtics (via Mavs)
17 Memphis Grizzlies
18 Detroit Pistons
19 Denver Nuggets (via Blazers)
20 Indiana Pacers
21 Atlanta Hawks
22 Charlotte Hornets
23 Boston Celtics
24 Philadelphia 76ers (via Heat/Cavs)
25 Los Angeles Clippers
26 Philadelphia 76ers (via Thunder/Nuggets/Cavs)
27 Toronto Raptors
28 Phoenix Suns (via Cavs/Celtics)
29 San Antonio Spurs
30 Golden State Warriors

SECONDO GIRO

31 Boston Celtics (via 76ers/Heat)
32 Los Angeles Lakers
33 Los Angeles Clippers (via Nets)
34 Phoenix Suns
35 Boston Celtics (via T-Wolves/Suns)
36 Milwaukee Bucks (via Pelicans/Kings)
37 Houston Rockets (via Knicks/Kings/Blazers)
38 Milwaukee Bucks
39 New Orleans Pelicans (via Nuggets/76ers)
40 New Orleans Pelicans (via Kings)
41 Orlando Magic
42 Utah Magic
43 Houston Rockets
44 Atlanta Hawks (via Wizards)
45 Boston Celtics (via Grizzlies)
46 Dallas Mavericks
47 Orlando Magic (via Bulls)
48 Chicago Bulls (via Blazers/Cavs)
49 Detroit Pistons
50 Indiana Pacers
51 Boston Celtics (via Heat)
52 Utah Jazz (via Celtics/Grizzlies)
53 Denver Nuggets (via Hornets/Thunder)
54 Atlanta Hawks
55 Los Angeles Clippers (via Nets)
56 Denver Nuggets (via Thunder)
57 Memphis Grizzlies (via Raptors)
58 Boston Celtics (via Cavs)
59 Sacramento Kings (via Spurs)
60 Utah Jazz (via Warriors)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy