NBA, i premi del mese di febbraio

NBA, i premi del mese di febbraio

Come ogni mese, la NBA ha annunciato per ogni conference i suoi migliori giocatori, allenatori e rookies.

di La Redazione

Giocatori

cebudailynews.inquirer.net

Giannis Antetokounmpo continua il suo viaggio verso il possibile titolo di MVP, grazie ad un febbraio da 30.6 punti, 12.6 rimbalzi, 6 assist, 1.6 stoppate tirando con il 62% dal campo ed il 40% da 3. Nelle 9 partite in cui ha giocato (sulle undici dei Bucks) sono arrivate tutte vittorie. All’All Star Game di Charlotte era il capitano del TeamGiannis, mentre è il terzo premio mensile della stagione.

Paul George ha vissuto un febbraio pazzesco, dove ha segnato 35 punti, 8.4 rimbalzi, 5.4 rimbalzi e 2.1 rubate in 10.partite con il 44% dal campo ed il 39% dall’arco. Nelle dieci partite giocate, OKC ne ha vinte sei. In un testa a testa con Harden, alla fine la NBA ha deciso di premiare PG13.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy