NBA News Inside: Boris Diaw ai Jazz, Kuzminskas firma a New York

Ecco le ultime notizie provenienti dal mondo NBA.

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di The Vertical, San Antonio Spurs hanno ceduto Boris Diaw agli Utah Jazz in cambio dei diritti sulla 42esima scelta del 2015 Olivier Hanlan, in modo da liberare spazio salariale per poter firmare Pau Gasol, il quale ha già un accordo con la franchigia texana.

New York Knicks piazzano un doppio colpo pescando in Spagna: secondo lo stesso Wojnarowski ed il giornalista lituano Donatas Urbonas, la franchigia newyorkese ha raggiunto gli accordi con il lungo spagnolo Willy Hernangomez, di cui deteneva i diritti NBA, e l’ala ex Malaga Mindaugas Kuzminskas.

Denver Nuggets fanno sul serio per arrivare alla firma di Dwyane Wade: infatti, secondo Marc Stein di ESPN, la franchigia del Colorado avrebbe avanzato una maxi-offerta da oltre $50 milioni in due anni alla stella tre volte campione NBA con i Miami Heat.

Lo stesso giornalista di ESPN riporta anche che i Dallas Mavericks sono alla ricerca di acquirenti per cedere tramite trade Jeremy Evans, mentre gli Houston Rockets hanno raggiunto un nuovo accordo con Michael Beasley, che firmerà un biennale e giocherà anche la NBA Summer League.

Secondo David Aldridge di TNT NBA.com, i Golden State Warriors hanno aggiunto nel loro roster il veterano David West, reduce da una stagione con la maglia dei San Antonio Spurs.

Washington Wizards hanno trovato un accordo con il lungo free agent Jason Smith, che firmerà un triennale da $16 milioni, secondo Shams Charania di The Vertical.

Infine, secondo l’Orlando Sentinel, gli Orlando Magic hanno ceduto il playmaker Shabazz Napier ai Portland Trail Blazers in cambio di una somma in denaro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy