NBA News Inside: David Lee in bianco-verde, KG non vuole mollare

NBA News Inside: David Lee in bianco-verde, KG non vuole mollare

Commenta per primo!

http://img.bleacherreport.net
DAVID LEE LASCIA I CAMPIONI IN CARICA Il rilancio dei Boston Celtics potrebbe partire dall’acquisto dell’ormai ex Warrior David Lee: il 32enne infatti andrà a rinforzare la frontline dei bianco-verdi al posto di Gerald Wallace, che invece si troverà come compagni Splash Brothers & co. Il fresco rinnovo di contratto a Draymond Green (82 milioni di $ in 5 anni) aveva già fatto presagire che nella Baia puntassero più sul giovane ex Michigan State che sul mancino numero 10, il cui compenso pesava non poco sul bilancio di Golden State.
http://www.boston.com
KEVIN GARNETT NON PASSA, ANZI RILANCIA Accordo per altri 2 anni in maglia Timberwolves per l’eroe di casa Kevin Garnett, che si appresta a essere il terzo giocatore nella storia NBA a giocare la sua 21° stagione. Alla soglia dei 40 anni, infatti, KG non ne vuole sapere di ritirarsi e risponde alle voci che lo volevano al canto del cigno con questo biennale firmato a Minnesota. Chiaramente non è più il giocatore di una volta, ma la grinta e l’esperienza acquisite negli anni non potranno che essere utili a far crescere i suoi giovani compagni di squadra.
http://cdn.lolwot.com
KAREEM ANNUNCIA LA SUA MALATTIA A proposito di carriere infinite, il recordman per punti segnati ogni epoca, Kareem Abdul-Jabbar, ha recentemente annunciato di avere il cancro. Dopo circa un anno dalla diagnosi di leucemia mieloide cronica, il titolare del Gancio Cielo deve quindi fare i conti con un’altra gravissima malattia, e le sue aspettative di vita sono ora incalcolabili. Kareem, che nella vita ha ricoperto tra gli altri i ruoli di cestista, attore e autore di best seller e al momento facente parte del coaching staff dei Lakers, ha reso pubbliche le sue malattie per rendere più consapevole il pubblico riguardo all’importanza di curarsi puntualmente, anche in casi di patologie molto gravi come le sue.   ALTRE: – Aaron Brooks prolunga di 1 anno il suo contratto con i Bulls al minimo salariale (1.4 milioni), così come Villanueva con Dallas. – I Miami Heat sarebbero interessati a far vestire la propria casacca al veterano Jamal Crawford. Sarebbe la settima squadra nella sua carriera NBA. – Wesley Johnson dovrebbe rimanere a L.A., ma sponda Clippers: sembra infatti ci sia un contratto al minimo salariale in arrivo per il free-agent. – Sembra che Jason Smith lascerà i Knicks dopo una sola stagione, per approdare a Orlando con un contratto di 1 anno per 4.5 milioni di $. – Attualmente impegnato alla Summer League di Orlando, Jamario Moon azzarda voci su un suo ritorno in NBA (dove manca dal 2012) su Twitter, indicando i Cavs (con cui ha giocato tra il 2009 e il 2011) come suoi preferiti. – Alan Anderson lascerà i Brooklyn Nets per approdare ai Wizards, si vocifera di un accordo da 4 milioni di $ per 1 anno.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy