NBA News Inside: Gay parte solo con l’offerta giusta, Mozgov in uscita?

NBA News Inside: Gay parte solo con l’offerta giusta, Mozgov in uscita?

Il centro russo ha visto il suo minutaggio ridursi con l’avvento del nuovo coach dei Cavs, che gli preferisce Tristan Thompson. Tutto questo ed altro sugli ultimi rumors NBA.

cavaliersnation.com
cavaliersnation.com

Febbraio è ormai alle porte e i cellulari dei General Managers della NBA cominciano a squillare in modo sempre più frequente, a poche settimane dalla famosa trade deadline. Queste le ultime indiscrezioni di mercato che stanno rimbalzando nelle ultime ore:

– Alla voce “Trade candidates” si aggiungono nuovi giocatori di spessore, quali J.J. Hickson dei Denver Nuggets, Kevin Martin dei Timberwolves e Timofey Mozgov dei Cleveland Cavs. Quest’ultimo è in scadenza di contratto mentre coach Tyronn Lue continua a preferirgli Tristan Thompson per ricoprire lo spot di centro, motivi per cui il GM David Griffin potrebbe mettere mano al suo telefonino e cominciare a considerare l’idea di cedere il lungo russo.

– I Detroit Pistons hanno deciso di rimandare l’assalto a Ryan Anderson. Infatti la franchigia del Massachusetts preferisce pazientare invece di proporre una trade ai New Orleans Pelicans, dato che lo stretch-four in quesione diventerà free agent nella prossima estate.

– I Sacramento Kings sono disposti a cedere Rudy Gay solo con lo scopo di rafforzarsi. La franchigia di Vivek Ranadive potrebbe utilizzare il prodotto di UConn come pedina di scambio per arrivare ad una guardia che abbia almeno un anno di contratto. Nel frattempo è stata rifiutata l’offerta dei Pelicans, che avevano messo sul piatto Eric Gordon ed Alonzo Gee.

 Rumors significativi provengono dal Tennessee, dove i Grizzlies sarebbero disposti a considerare alcune offerte per Courtney Lee e Jeff Green.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy