NBA News Inside: Heat aspettano a cedere Chalmers, Bulls su Gay?

NBA News Inside: Heat aspettano a cedere Chalmers, Bulls su Gay?

Commenta per primo!

Poche notizie dal mondo NBA, anche perché i riflettori sono ormai tutti puntati sui campionati continentali, dalle Americhe, all’Asia, all’Europa. Tuttavia noi vi teniamo aggiornati:

aroyalpain.com
Marcelinho Huertas finisce ai Lakers con un annuale. Nick Young, invece, vorrebbe cercare di giocare con la Nazionale australiana, poiché la sua futura moglie Iggy Azalea proviene dalla terra degli Aborigeni. Carlos Boozer dovrebbe rimanere free agent finché qualche contender non vorrà puntare su di lui… -Eric Moreland alla fine firma di nuovo con i Kings un annuale non del tutto garantito. –Glen Davis, che ancora non ha rinnovato il suo contratto, sarà fuori dalle 8 alle 12 settimane dopo l’intervento alla caviglia –Chuck Hayes alla fine firma un annuale ai Clippers. Sempre per quanto riguarda la sponda rossblù di L.A., DeAndrè Jordan cambia agente dopo i problemi avuti quest’estate. -Miami vorrebbe tradare Chalmers (e, se possibile, Andersen), ma prima preferisce accertarsi durante il training camp che Tyler Johnson e Josh Richardson siano all’altezza del ruolo di vice-Dragic. Intanto gli Heat firmano per il TC con un annuale non garantito l’ala undrafted ex Georgetown Greg Whittington. -Chicago, che ha aggiunto solo la scelta al draft Bobby Portis al roster dello scorso anno, sembra interessata ad una trade per arrivare a Rudy Gay, mettendo sul piatto Taj Gibson e Doug McDermott. -Charlie Westbrook, ex Miami e Verona, firma per il training camp con i Bucks. I Pistons, invece, firmano Eric Griffin, visto l’anno scorso anche a Dallas. -Philadelphia si è accorta di non avere playmaker e sembra interessata a Kendall Marshall, in ripresa dopo il torn ACL della scorsa stagione. –Tristan Thompson sembra sempre più distante da Cleveland a partire dalla free agency del prossimo anno. Su di lui sembra che vada forte Toronto, unica franchigia del suo paese natale. Tuttavia il suo agente ha dichiarato che prenderanno in considerazione solo le offerte da massimo salariale. Ha rifiutato un quinquennale da 80 milioni, ne vuole uno da oltre 94.3 milioni. -I Celtics hanno iniziato a parlare con Zeller e Sullinger per estendere i loro contratti. –Il 98% degli abbonati dei Warriors dello scorso anno hanno già rinnovato il loro abbonamento.
vavel.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy