NBA News Inside: Howard vola ad Atlanta, i Grizzlies rifirmano Conley al massimo salariale

Howard lascia i Rockets dopo tre stagioni, Memphis mantiene Conley con il contratto più alto della storia della lega.

Come riportato dall’esperto insider Adrian Wojnarowski di The VerticalDwight Howard è tornato nella natìa Atlanta accasandosi agli Hawks. L’ormai ex Rockets aveva avuto un’incontro nella giornata di oggi con la franchigia della Georgia, il quale era risultato positivo, e nella serata hanno raggiunto l’accordo. Il centro guadagnerà $70.5 milioni in 3 anni.

I Memphis Grizzlies, dopo aver trovato l’accordo con Parsons, mettono a segno un altro importante colpo con il rinnovo di Mike Conley. Infatti, secondo Marc Stein di ESPN, il giocatore ha accettato la proposta da $153 milioni spalmati in 5 anni, che corrisponde al massimo salariale. Questo contratto è il più alto della storia della lega e lascia a mani vuote Mavericks e Spurs, che erano in corsa per il playmaker.

Dwyane Wade sembra allontanarsi ancora di più dai Miami Heat. Il giocatore e la franchigia non hanno ancora trovato un accordo, e nel frattempo la guardia da Marquette sta discutendo con Knicks e Bucks.

Jeff Green cambia la terza squadra in 6 mesi, avendo trovato l’accordo con gli Orlando Magic. Il nuovo contratto lo porterà in Florida per un solo anno e gli frutterà $15 milioni.

Per finire, i Denver Nuggets mantengono Darrell Arthur con un contratto triennale da $23 milioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy