NBA News Inside: infortuni per Roberson e Knight; arriva il “NO” dei Timberwolves per David Blatt

NBA News Inside: infortuni per Roberson e Knight; arriva il “NO” dei Timberwolves per David Blatt

Le ultime news, gli ultimi rumors ed infortuni dal basket oltreoceano.

-“Mike Conley sarà la priorità numero 1 nella prossima free agency” – ha detto il GM dei Memphis Grizzlies Chris Wallace, ai microfoni del Memphis Commercial Appeal, sulla point guard del team del Tennessee che diventerà unrestricted free agent quest’estate. Memphis, oltre a Conley, dovrà occuparsi anche dei contratti in scadenza di Mario Chalmers, Matt Barnes e Courtney Lee. Inoltre, Vince Carter potrebbe essere venduto per $2 milioni.

Tyronn Lue, che ha recentemente preso il posto di David Blatt, non voleva solamente che i Cavs giocassero con più velocità, ma voleva che i suoi giocatori corressero da una parte all’altra del campo con continuità facendolo nella maniera migliore, cosa che ha menzionato principalmente dopo la brutta sconfitta contro i Chicago Bulls. “Non credo affatto di essere in un brutto stato” – ha detto LeBron James nello shootaround di lunedì – “Devo solamente cercare di essere in una condizione migliore per quello che vogliamo fare”.

David Blatt, dopo il suo esonero dai Cavaliers, era stato accostato alla panchina dei Minnesota Timberwolves. Però, come ha riportato Chris Haynes del Cleveland Plain Dealer, la franchigia del Minnesota non ha alcuna intenzione di offrirgli un ruolo nel loro coaching staff.

Andre Roberson, guardia-ala degli Oklahoma City Thunder, salterà almeno tre settimane a causa di una distorsione alla caviglia. Dunque, dopo che tutti i giocatori del team avevano ritrovato a pieno la loro forma migliore, si è tornati a riempire l’infermeria. Il giocatore si era infortunato durante una collisione con Russell Westbrook nel secondo quarto della partita con i Brooklyn Nets.

-Stanotte si giocherà ad Oakland una partita attesissima per i supporter americani: San Antonio Spurs – Golden State Warriors, rispettivamente la seconda e la prima squadra della Western Conference. Per questo big match Gregg Popovich ha deciso di far riposare Tim Duncan a causa di un dolore alla gamba, considerata da molti una mossa da genio.

-L’ESPN ha sospeso Bob Ryan per aver chiamato Marc Jackson un “Bible-pounding Phony” e un “Con-man” durante la trasmissione ‘Dan le Betard’.

Brandon Knight sarà fuori per le prossime quattro partite in trasferta dei Phoenix Suns per un infortunio all’inguine che non gli ha consentito di giocare per le scorse due partite.

-Il GM dei Brooklyn Nets si sta mettendo al lavoro per trovare dei collaboratori nella società. Finora sono emersi i nomi di Artus Karnsiovas, GM dei Nuggets, e Gersson Rosas, Executive VP dei Rockets.

-Come riporta Adrian Wojnarowski, LeBron James voleva Marc Jackson come suo Head Coach. L’ex allenatore degli Warriors, infatti, per diventare il preferito del “prescelto”, ha capito immediatamente cosa fare: portare James ed il suo agente nella sua rappresentanza e unire i fondi del King con quelli del suo agente.

Ray Allen ha ricevuto delle permanenti proposte da parte dei Miami Heat. Le due parti si erano già messe in comunicazione la scorsa estate, nonostante la maggior parte dei conoscenti dell’ex campione della Lega credano che Allen non torni più sul parquet.

-La ESPN ha riportato che i Nets, nonostante il loro momento di “crisi”, sono interessati a Kevin Durant. La squadra di Brooklyn potrebbe avere $40 milioni di spazio nel salary cap la prossima estate.

Mike Dunleavy Jr. ha fissato febbraio come data del suo ritorno dall’infortunio. Il figlio dell’ex allenatore dei Clippers ha detto che la sua schiena si sente “meglio” e rinizierà gli allenamenti senza partecipare allo scrimmage e senza i contatti.

Kemba Walker e DeMarcus Cousins sono stati nominati i  giocatori della settimana. Per ‘Boogie’ 26.7 punti, 11.4 rimbalzi e 2.7 assist in media nella tre partite vinte dai Kings. Dall’altra parte Walker ha totalizzato 34.8 punti, 6 assist e 6 rimbalzi nelle 4 partite giocate dai suoi Charlotte Hornets.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy