NBA News Inside: LeBron resta a Cleveland, Portland offre il massimo a Kanter

NBA News Inside: LeBron resta a Cleveland, Portland offre il massimo a Kanter

www.news.com.au

IL RE RESTA A CLEVELAND

Come previsto, LeBron James ha firmato un biennale da 46.9 milioni di dollari totali con i Cleveland Cavaliers, con opzione per uscire dal contratto dopo il primo anno.
Questo contratto permetterà a LeBron di diventare nuovamente Free Agent nella prossima off-season, cosi da poter firmare un contratto a lungo termine al massimo salariale sotto il nuovo Salary Cap.

PORTLAND FA ALL-IN SU KANTER

Dopo aver perso LaMarcus Aldridge, Nicolas Batum, Wesley Matthews, Robin Lopez e Aaron Afflalo, i Portland Trail Blazers decidono di offrire il massimo salariale a Enes Kanter.
Tuttavia, essendo il centro turco Restricted Free Agent, gli Oklahoma City Thunder avranno tre giorni di tempo per decidere se pareggiare o no l’onerosa offerta di Portland.

GERALD GREEN ALLA CORTE DI PAT RILEY

I Miami Heat non si fermano e firmano anche la guardia Gerald Green con un contratto annuale al minimo da veterano ( 1.4 milioni di dollari ). L’arrivo di Gerald potrebbe essere fondamentale per dare minuti di riposo a Dwyane Wade durante la Regular Season e per migliorare la second unit dei Miami Heat, vittima di molti infortuni nella scorsa stagione.

JORDAN HILL AI PACERS

Il sostituto di Roy Hibbert sarà Jordan Hill, che si è accordato con gli Indiana Pacers ( non sono stati ancora resi noti i termini del contratto ). Dopo l’addio dei due lunghi titolari era fondamentale per i Pacers trovare un lungo affidabile, e Jordan Hill era sicuramente uno dei migliori rimasti sul mercato. Coach Vogel farà giocare insieme Hill e il rookie Turner fin da subito?

I MAVERICKS TRADANO PER PACHULIA

Dopo aver clamorosamente perso Deandre Jordan nelle scorse ore, i Dallas Mavericks spediscono una futura seconda scelta ai Bucks in cambio del centro Zaza Pachulia.
Non stiamo parlando di un giocatore del calibro di Deandre Jordan, ma Zaza rimane un solidissimo role player che darà sicuramente una mano alla cause dei Mavericks

DOPPIO COLPO SUNS

Dopo aver fallito l’assalto a LaMarcus Aldridge, i Suns aggiungono due tasselli al roster: Ronnie Price e Mirza Teletovic. Soprattutto la firma di Teletovic potrebbe fare molto comodo ai Suns, che hanno scambiato Marcus Morris qualche giorno fa.

I JAZZ PESCANO PLEISS E NETO DALL’EUROPA

Gli Utah Jazz decidono di chiamare in America dal vecchio continente Raul Neto e Tibor Pleiss. Per entrambi i giocatori questa sarà la prima esperienza in NBA, ma entrambi potrebbe aiutare la second unit dei Jazz fin da subito

Altre:

– Continua l’odissea di Ridnour, che viene tagliato dai Raptors
– Babbit rinnova con i Pelicans, biennale da 2.5 milioni di dollari
– Gooden rinnova con i Wizards, annuale da 2.5 milioni di dollari
– I Mavericks sarebbero interessati a Deron Williams, che potrebbe accordarsi per un buy-out con i Nets

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy