NBA News Inside: Love esce dal contratto con i Cavs, Batum a Charlotte!

NBA News Inside: Love esce dal contratto con i Cavs, Batum a Charlotte!

Commenta per primo!
cdn.fansided.com

Tanta, tantissima carne al fuoco in questa free-agency: vediamo assieme nel dettaglio tutti i rumors e ufficialità della giornata di ieri.

LOVE ESCE DAL CONTRATTO CON I CAVALIERS: SU DI LUI CELTICS E LAKERS

La notizia più eclatante è sicuramente quella legata a Kevin Love: nonostante nei mesi precedenti avesse affermato di voler prolungare la sua permanenza in Ohio, nella giornata di ieri è ufficialmente uscito dal contratto con i Cleveland Cavaliers. Mossa che ora permetterà al lungo ex UCLA di guardarsi attorno e di scegliere con tutta calma la sua prossima squadra. Su di lui, ovviamente i Cleveland Cavaliers (con LeBron James che questa volta però non vestirà le panni di GM e non farà nulla per convincerlo a rimanere), i Boston Celtics (sulle tracce anche di Robin Lopez e dello storico capitano Paul Pierce) e i Los Angeles Lakers, desiderosi di aggiungere una stella a roster per accelerare il processo di rifondazione della franchigia.

HORNETS MOLTO ATTIVI: COLPO BATUM!

Molto attiva Charlotte. Dopo la trade che ha portato Stephenson a Los Angeles sponda Clippers, il team di Michael Jordan mette a segno un importante colpo, che porta il nome di Nicolas Batum: la duttile ala francese, in uscita da Portland, è stata scambiata dai Blazers per il veterano Gerald Henderson e Noah Vonleh, nona scelta assoluta del Draft 2014. Per gli Hornets, dunque, una presa che migliora in modo considerevole lo spot di ala piccola, che precedentemente vedeva il solo Michael Kidd-Gilchrist come giocatore di ruolo presente a roster. Non è finita qui, però: gli Hornets scambiano anche il neo arrivato Matt Barnes per Jeremy Lamb degli Oklahoma City Thunder, che tuttavia non resterà molto tempo a Charlotte, dato che verrà sicuramente tagliato. Infine, Charlotte è interessata a scambiare anche Cody Zeller, quarta scelta assoluta del Draft 2013.

MONTA ELLIS ESCE DAL CONTRATTO COI MAVS, CHE ORA PUNTANO FORTE DANNY GREEN

La “telenovela” Monta Ellis (di cui vi avevamo parlato nel NBA News Inside di ieri) è ufficialmente finita, con il giocatore di Dallas che non ha fatto valere la sua opzione giocatore e quindi ora è free-agent. Probabilmente tanto ha influito nella scelta dell’ex Bucks e Warriors la decisione di Dallas di tradarlo qualora fosse rimasto in squadra. Sulla guardia ci sono attualmente gli Atlanta Hawks, gli Indiana Pacers e i Miami Heat, che se non dovessero rifirmare Wade, si butterebbero a capofitto sulla forte guardia del Mississippi. L’attenzione di Dallas si concentra ora esclusivamente sulla guardia ex Spurs Danny Green, che sarebbe un valido sostituto di Ellis date le sue doti di tiratore che piacciono molto a Rick Carlisle, coach dei Mavericks.

GALLINARI MESSO SUL MERCATO DA DENVER

Ebbene si, anche il nostro Danilo Gallinari sembra avere le ore contate: l’ala italiana infatti è uno dei maggiori indiziati a lasciare la franchigia del Colorado, che vorrebbe sbarazzarsi di Gallinari per accelerare il processo di ricostruzione della squadra del neo coach Mike Malone. Se volete saperne di più, ecco qui il nostro articolo dedicato al Gallo.

Varie:

– J.R. Smith esce ufficialmente dal contratto con i Cavaliers, ma la sua intenzione è quella di rifirmare con la franchigia dell’Ohio.

– Anche Ed Davis e David West escono dal contratto con le rispettive franchigie, Lakers e Pacers.

– 76ers in cerca di una trade che possa portare in dote un’altra scelta di fine primo giro alla franchigia.

– Scambio Grizzlies-Magic: Luke Ridnour va a Memphis, mentre Jannis Timma (scelta del secondo giro del Draft 2013) finisce a Orlando.

– George Karl vuole riformare i Nuggets 2013 a Sacramento: dopo aver chiesto Kenneth Faried e Ty Lawson in cambio di DeMarcus Cousins, il coach punta forte un altro suo pupillo, che assieme a lui ha vissuto la sua miglior stagione in carriera: JaVale McGee.

– I Milwaukee Bucks sono interessati a scambiare John Henson e Michael Carter-Williams per salire di scelte al draft.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy