NBA News Inside: Quinquennali per DeRozan e Beal con Raptors e Wizards, Lakers su Mozgov, Blazers su Parsons

NBA News Inside: Quinquennali per DeRozan e Beal con Raptors e Wizards, Lakers su Mozgov, Blazers su Parsons

I rumors più importanti della prima notte di free agency in NBA.

Commenta per primo!

La restricted free-agent guard Bradley Beal sarebbe vicinissima a un rinnovo quinquennale da 128 milioni con i Washington Wizards, secondo quanto riferito dall’agente del giocatore Mark Bartelstein ai colleghi di Yahoo Sports. L’accordo dovrebbe chiudersi in giornata, la terza scelta del 2012 ha confezionato 17.4 punti nell’ultima annata.

DeMar DeRozan giura fedeltà a Toronto, quinquennale da 139 milioni di dollari per il faro dei Raptors secondo Shams Charania di Yahoo Sports.  L’accordo non include player option, il giocatore viene da una stagione a dir poco scintillante, culminata con le Eastern Conference finals perse 2-4 contro Clevand: 23.5 ppg con 4.5 rpg e 4.0 apg in 78 presenze, DeRozan aveva optato per la free agency proprio per rinegoziare con i canadesi un contratto migliore. Scelto alla n.9 nel Draft 2009, vanta 18.1 ppg, 3.9 rpg e 2.6 apg in sette stagioni con la maglia dei Raptors.

New York Knicks e Joakim Noah sempre più vicini, nelle ultime ore sono emersi dettagli in merito alla proposta che potrebbe convincere il giocatore ad abbaracciare la causa di Phil Jackson, ritrovarsi con Derrick Rose, ma soprattutto tornare nella sua città. L’accordo sarebbe di durata quadriennale, ingaggio complessivo da 70 milioni, secondo quanto riportato da Shams Charania di Yahoo Sports.

Timofey Mozgov diretto ai Lakers? Pare di sì, secondo il collega Brad Turner del Los Angeles Times. Quadriennale da 16 milioni a stagione, una stima confermata anche da Adrian Wojnarowski di Yahoo Sports, non mancano tuttavia i piani B come Nicolas Batum: a confermarlo Mike Bresnahan, sempre lato The Los Angeles Times.

Fallito ogni tentativo di possibile rinnovo con i Mavs, i Portland Trail Blazers si sarebbero fiondati su Chandler Parsons offrendogli un contratto quadriennale al massimo salariale (circa 22 milioni a stagione). A riferirlo Adrian Wojnarowski. Sulle tracce del giocatore anche Lakers e Grizzilies.

Brandon Jennings si allenerà con i Brooklyn Nets da questa mattina. Reduce da una pesante rottura al tendine d’achille, l’ex Roma e Milwaukee era stato precedentemente dirottato da Detroit a Orlando.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy