NBA Playoffs Inside, G4: Kawhi Leonard mostruoso! I Toronto Raptors battono i Sixers e vanno sul 2-2

NBA Playoffs Inside, G4: Kawhi Leonard mostruoso! I Toronto Raptors battono i Sixers e vanno sul 2-2

Prestazione eccezionale di Kawhi Leonard che guida i Raptors alla vittoria in gara 4 con 39 punti.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

 

Tanta tensione, percentuali bassi e botte sotto canestro in questo primo tempo tra Raptors e Philly. Toronto parte meglio nel primo quarto, guidata da un Kawhi Leonard fantascientifico. L’ex Spurs non sbaglia una scelta offensiva e tira con percentuali stellari. Phila risponde bene nel secondo quarto, in una partita che vive di strappi e parziali. Embiid segna poco ma difende in modo eccezionale. I Raptors soffrono un Siakam decisamente e visibilmente acciaccato. Jimmy Butler è il punto di riferimento offensivo e il leader di questi Sixers, ben aiutato da un Tobias Harris propositivo. All’intervallo il punteggio recita +2 Toronto. Si segna un pò di più al rientro in campo. Butler continua ad essere un maestro di leadership mentre nella sponda Raptors, Kawhi Leonard continua ad essere strepitoso in qualsiasi cosa faccia sul parquet. Da segnalare un Kyle Lowry positivo, a differenza di quanto fatto vedere in queste prime uscite. JJ Redick è l’uomo più pericoloso dal perimetro dei Sixers, solito maestro uscendo dai blocchi. Perfetta parità a 12 minuti dal termine di una cruciale gara 4. Botte e clima da veri Playoffs. Toronto sceglie un quintetto fisico e molto alto, con Leonard e Lowry come “piccoli” e 3 lunghi. Il pitturato è l’obbiettivo principale dei Raptors, mentre Phila gioca molto fuori con il tiro da 3 punti. Tensione, stanchezza e numerose botte. Il finale è tutto questo, dove si vede pochissimo il canestro. Embiid non riesce ad entrare in partita, anzi sbaglia anche 3 liberi nel finale sanguinosissimi. A 4 minuti dal termine, Raptors avanti di 4. Phila soffre tantissimo ed è aggrappata al talento di Jimmy Butler. Dopo numerosi possessi esclusivi di Leonard e Butler, preziosissima tripla di JJ Redick per il -1 Phila a 2 minuti scarsi dalla fine. Chi risolve la partita? Ovviamente Kawhi Leonard. Ad 1 minuto dal termine, tripla pazzesca con Embiid e Simmons francobollati. Nel ribaltamento di fronte, Harris sbaglia una comoda tripla dall’angolo, completamente libero. I liberi finali sigillano una vittoria di capitale importanza per i canadesi. Si torna a Toronto con la serie sul 2-2 e il fattore campo ribaltato nuovamente in favore dei Raptors.

Toronto Raptors @ Philadelphia 76ers  101-96 (24-21, 23-24, 28-30, 26-21)

(Leonard 39, Gasol 16, Lowry 14, Butler 29, Harris 16, Redick 19)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy