NBA Trade: altro decadale per l’ex canturino Jeffers

NBA Trade: altro decadale per l’ex canturino Jeffers

Commenta per primo!

Nella giornata di domenica 27, all’esterno di Chicago è stato offerto dai Washington Wizards un altro decadale, che va di fatto a prolungare quello firmato dieci giorni prima. Iniezione di fiducia per l’ex canturino, che, sfruttando l’ampio spazio offertogli da una franchigia che non può più chiedere niente a questa stagione, nelle ultime tre sta viaggiando a 11,3 punti e 6 rimbalzi di media in 27,6 minuti di utilizzo medio.

 

Dopo aver lasciato Cantù a fine 2009, Jeffers è ritornato in D-League, negli Iowa Energy, prima di vedersi offrire la possibilità di calcare il parquet NBA a fine stagione dagli Utah Jazz. Ancora fra gli Energy per quasi tutta la stagione, ha ricevuto la prima chiamata dal piano di sopra il 4 marzo, quando gli Spurs lo inchiostrano con un contratto decadale, incantati dalle sue strepitose cifre: in 38 partite, Othyus ha viaggiato a 21,1 punti, 9,1 rimbalzi (dato impressionante per uno della sua stazza), 3,1 assist e 1,9 recuperi in 38,2 minuti giocati ad allacciata di scarpe.

 

Dopo due decadali, lunedì da Charlotte è arrivata la notizia che Garrett Temple è stato firmato per il resto della stagione. La guardia, già vista a piccoli sprazzi con le maglie di Houston, Sacramento, San Antonio e Milwaukee ha così un’altra occasione di mostrare il suo valore sul palcoscenico più importante del mondo, nonostante le prime uscite non proprio felici: con la maglia dei Bobcats, per lui, soltanto un canestro dal campo su undici tentativi sparsi su cinque partite.

 

Niente da fare per Quinton Ross, che dopo quattro stagioni ai Clippers sta lentamente scomparendo dalla NBA. Nemmeno i Nets credono più in lui e l’hanno dimostrato con il taglio dell’ala texana nella giornata di giovedì 31, rimpiazzata dalla guardia Mario West. Quest’ultimo, alla prima uscita stagionale in NBA, ha messo a segno 13 punti con 5/6 dal campo e 2/3 dalla lunetta in 15 minuti. Chi ben comincia è già a metà dell’opera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy