Nets inarrestabili sul mercato: firmato Kirilenko

Nets inarrestabili sul mercato: firmato Kirilenko

Photo: cbssports.com

I Brooklyn Nets continuano a rafforzarsi. Dopo aver completato un quintetto stellare ed aver superato il tetto dei 100 milioni di dollari di salari (record assoluto in NBA), la franchigia newyorkese, con il chiaro obiettivo di rinvigorire anche le proprie seconde linee, ha firmato Andrei Kirilenko, in scadenza di contratto dopo un’annata ai Wolves e dunque free agent. Come dichiarato da Peter Vecsey (New York Post) su Twitter, il russo ha firmato un contratto annuale da 3.2 milioni di dollari a stagione, con un opzione per il secondo alle stesse cifre. Per firmarlo i Nets hanno fatto uso di una mini mid-level exception (MLE), avendo superato di gran lunga il salary cap. L’ormai ex Wolves, pur di giocarsela per il titolo, ha così rinunciato ai 10 milioni di dollari che Minnesota avrebbe messo sul piatto per tenerlo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy