Nick Collison si ritira, OKC perde la sua bandiera

Nick Collison si ritira, OKC perde la sua bandiera

Un veterano e bandiera della NBA lascia il basket giocato.

di La Redazione

Dopo 15 stagioni al servizio della stessa squadra, unico superstite dei Sonics ancora a roster nei Thunder, Nick Collison ha deciso di ritirarsi.

“Ho iniziato giocando in fredde palestre dell’Iowa per poi terminare con oltre 1000 partite in NBA. Sono molto fiero della mia carriera, ma ora è tempo di farmi da parte”, le sue parole.

Fu scelto da Seattle nel famoso draft del 2003 con la dodicesima chiamata, in uscita da un quadriennio ai Kansas Jayhawks: nell’ultimo anno fu giocatore dell’anno della Big12 e All American. Inoltre la sua maglia #4 è stata ritirata dai Jayhawks, cosa che potrebbe replicare pure OKC. Con la stessa franchigia, che nel 2008 è stata delocalizzata in Oklahoma, ha giocato 910 partite di stagione regolare e 91 di Playoffs chiudendo, quindi, la carriera con presenze in quadrupla cifra. Avendo saltato per intero la sua prima stagione per infortunio, la NBA conta come 14 le annate consecutive con la stessa maglia, che gli valgono il posto in top15 dei giocatori-bandiera, davanti a nomi di spicco come Bird, Magic, Unseld e tanti altri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy