O’Neal: “Peccato vedere Kobe in questo stato.”

O’Neal: “Peccato vedere Kobe in questo stato.”

Commenta per primo!

 

http://cdn.fansided.com

 

Brutto momento per Kobe Bryant. La stella del Lakers fatica ad ingranare e ha trovare la giusta concentrazione. Si tratta di un campione vero, difficile da trovare soprattutto perché possiede un vero spirito di competizione. Per Black Mamba, soprannome che si è assegnato lui stesso, l’inizio della stagione è stato un incubo. Con una media di 15,2 punti a partita e 31% dal campo, la peggiore percentuale del campionato attuale,  le statistiche non lo raffigurano più come il giocatore dominante delle annate migliori.

Secondo l’ex cestista Charles Barkley ed altri esperti è inutile girarci intorno, questo è semplicemente l’inizio della fine: “Qualcuno mi ha chiesto come avessi fatto a capire che fosse giunto il momento di andare in pensione. L’ho capito quando ho iniziato a subire finte. Kobe non  trova spazi per effettuare tiri aperti. Non riesce a superare i suoi avversari con un layup. E’ difficile segnare canestri decisivi in queste condizioni. Lui non può fare nulla contro l’invecchiamento. È così per tutti ed anche per lui. E’ finita in questo modo per tutti. Ricorda Patrick Ewing nella sua ultima stagione con Orlando. Ricorda la mia ultima stagione con i Rockets. Ricordate quando Jordan giocò con i Wizards. Karl Malone nella sua ultima stagione con i Lakers. E’ finita male per noi ed è così per tutti. L’unica cosa che mi rende triste è che i Lakers non stanno andando per niente bene. Se fossero competitivi, potrebbe essere meglio per Kobe. Per ora non è così”.

Anche Shaquille O’Neal è intervenuto per il suo ex compagno di squadra: “Provo dispiacere nel vedere Bryant in questa situazione. È un vero peccato per un ragazzo come Kobe. E’ stato un fenomeno raro da vedere”.

Chissà se Kobe nel corso della stagione sarà in grado di stupirci ancora una volta. Almeno per concludere il campionato in maniera dignitosa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy