Orlando Magic, frattura da stress alla tibia per Mo Bamba

Orlando Magic, frattura da stress alla tibia per Mo Bamba

La diagnosi in seguito agli esami svolti ad inizio settimana. Incerti i tempi di recupero

di Antonio Santarsiero

Potrebbe essersi già conclusa la prima stagione NBA di Mohamed Bamba. Al rookie degli Orlando Magic, in seguito agli esami effettuati ad inizio settimana, è stata diagnosticata una frattura da stress alla tibia sinistra. Escluso per il momento un intervento chirurgico ed ancora incerti i tempi di recupero. Bamba, a causa del dolore, non aveva partecipato alla partita casalinga dei Magic contro i Nets di sabato notte (vinta da Orlando 102-89).

Sesta scelta all’ultimo draft, Bamba ha avuto un impatto inferiore alle aspettative in questo primo assaggio di NBA: una media di 16.3 minuti in uscita dalla panchina, con 6.2 punti e 4.9 rimbalzi (48.1% FG, 58.7% FT). Per il prodotto di University of Texas un season-high di 15 punti registrato in due occasioni (contro Wizards e Knicks nel mese di novembre). I Magic, invece, si trovano all’undicesimo posto della Eastern Conference (record 22-32).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy