Paul Pierce: “Potrei ritirarmi a fine stagione”

Paul Pierce: “Potrei ritirarmi a fine stagione”

L’ala dei Clippers potrebbe appendere gli scarpini al chiodo alla fine dei Playoffs.

L’addio di Kobe Bryant potrebbe non essere il solo ritiro “importante” di questa stagione. Paul Pierce, secondo quanto riportato da Yahoo! Sports, deciderà il suo futuro a fine stagione.
“Negli ultimi anni ho sempre deciso a fine stagione se continuare o meno, quest’anno sarà lo stesso. Certo che rimanere in panchina non è facile per me, mi aspettavo di giocare di più, vorrei scendere in campo per dare una mano ai miei compagni”.
Pierce, che in estate ha raggiunto Los Angeles per riunirsi con coach Rivers, ha visto il suo minutaggio calare ulteriormente dopo il ritorno di Griffin, ma il suo allenatore non ha dubbi: “Ci aiuterà, ne sono sicuro. Ha molto da darci, soprattutto nei momenti in cui l’esperienza conterà tanto”.

Il #34, che il prossimo 13 ottobre spegnerà la sua 39esima candelina, è passato dai 26.2 minuti di utilizzo con i Wizards ai 18.1 di quest’anno, chiudendo per la prima volta in carriera sotto i 10 punti di media (6.1) e sotto il 40% al tiro (36%). I 2.7 rimbalzi, 1.0 assist e 0.5 recuperi sono anch’essi career-low per il prodotto di Kansas.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy