PJ Tucker: “Poter marcare Durant è un sogno”

PJ Tucker: “Poter marcare Durant è un sogno”

L’ala è un punto fermo della difesa dei Rockets.

di Filippo Miosi

L’ala dei Rockets PJ Tucker ha avuto una carriera di alti e bassi, soprattutto all’inizio, ma ora si è ritagliato un ruolo da specialista difensivo e con un buon tiro da 3 (decisivo contro gli Warriors in gara-3). In un’intervista a Marc J. Spears di The Undefeated parla di com’è difendere su Durant: “Ho un enorme rispetto per Kevin e sono orgoglioso di poterlo marcare. Tutti sognano di segnarne 30 o di infilare il canestro della vittoria, ma non io. Amo il mio ruolo, amo quello che faccio. Suona strano, ma questo è il mio sogno: lo sto vivendo marcando Kevin Durant in questi NBA Playoffs!”

In questa stagione ha giocato da titolare tutte e 82 le partite chiudendo con 7.3 punti e 5.8 rimbalzi. Nelle 8 partite di postseason 10 punti e 7.3 rimbalzi con il 43% dall’arco (contro il 38% della RS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy