Proposta la riduzione del numero di back-to-back a stagione, l’NBA ci pensa

Proposta la riduzione del numero di back-to-back a stagione, l’NBA ci pensa

B/R

Tra le tematiche discusse dai proprietari delle varie franchigie, ecco una proposta che farà gioire chi ritiene che i ritmi della Regular Season siano troppo affaticanti e lesivi ai fisici dei vari roster. Infatti, è balzata all’orecchio di Adam Silver il consiglio di allungare la stagione di una settimana (mantenendo invariato il numero di partite), diminuendo però i cosiddetti back to backs, ovvero il giocare due partite in due giorni consecutivi.

In particolare, lo stesso Silver ha riferito che l’intenzione è quella di portare a una media di 16 B2B a squadra, uno storico low-record, riducendo anche ad uno il numero di  “four in five” (4 partite in 5 giorni).

Invariate, per ora, resteranno i formati di playoffs e lottery.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy