Rivoluzione per i Brookyln Nets: via coach Hollins e il GM Billy King

Rivoluzione per i Brookyln Nets: via coach Hollins e il GM Billy King

Commenta per primo!
cdn0.vox-cdn.com

Che sarebbe finita così a Brooklyn si sapeva, visto il record di 10-27 che ha già deciso in negativo questa stagione, oppure l’interesse di Charlotte per un certo Bojan Bogdanovic. Eppure la tempistica della mossa in casa Nets spiazza tutti, in questo piatto pomeriggio di domenica: infatti, oltre a coach Lionel Hollins, esonerato a una anno e mezzo dalla sua nomina (48-71 il bilancio), la franchigia chiude anche la propria collaborazione con il GM Billy King, dopo un’esperienza insieme durata la bellezza di sei stagioni (era arrivato nel 2010 da Philadelphia). Alla sua gestione sono legati forse troppi acquisti di stelle un po’ in là con gli anni, nella speranza di chiamate alte ai draft successivi però mai arrivate, a questo diluvio scampa soltanto Tony Brown, che assumerà le vesti di coach ad interim fino a fine stagione. La poltrona di GM resterà invece vacante, sempre che patron Prokhorov non riservi un’altra scelta a sorpresa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy